Newsflash

Al seguente link è visualizzabile il Numero Unico 2015. Tutta la Lugano Pallanuoto ringrazia i propri sostenitori.

 
CLICCANDO QUI accedete alla pagina dell'agenda (Google Calendar), esportabile interamente o per singoli eventi sui vostri sistemi di gestione calendario per avere tutta la stagione a portata di mano.
 
Home
Tutto facile a Basilea PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Monday, 22 May 2017 09:51

Grande prestazione dei Lugano Sharks, che rispettano il pronostico e travolgono il Basilea con un secco 29 a 8.
Vero trascinatore della serata è stato capitan Deni Fiorentini, on un bottino di ben 11 reti personali.

È stato sufficiente un quarto di gara, chiuso con un parziale di 16 a 3, er piegare la resistenza del Basilea, incapace di reagire alla solidità e al maggiore tasso tecnico dei Lugano Sharks, nonostante l’assenza i parecchi giocatori impegnati con la Nazionale o con il settore giovanile.
Il resto dell’incontro è stata pura accademia.

A segno per i luganesi: D. Fiorentini (11), G. Fiorentini (6), U. Marino (5), F. Pagani (4), P. Bortone (2) e S. Zanola (1).

Il risultato finale di 29 a 8 consolida il primato in classifica dell’unica compagine capace finora di centrare dodici vittorie in altrettante partite, in attesa del prossimo e più delicato fine settimana dove, al Lido di Lugano, arriveranno nell’ordine

Kreuzlingen (sabato 27 maggio, ore 20:00)
Horgen (domenica 28 maggio, ore 20:00)

Allungare la striscia positiva con altre due vittorie, oltre a caricare a dovere i ragazzi in vista della Final Four di Coppa prevista per il primo weekend di giugno, avvicinerebbe il primo traguardo del campionato di LNA: la certezza di chiudere la regular season in testa alla classifica.

Tutti al Lido, dunque, a tifare Lugano Sharks!

 

 

 
Lugano Sharks: imperiale a Kreuzlingen! PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Tuesday, 16 May 2017 04:53

Il fine settimana appena trascorso sarà difficile da dimenticare per il Kreuzlingen. La lezione di gioco imposta dai Lugano Sharks è prepotente: un 16 a 5 finale, maturato in trasferta, che lascia ben poco all’immaginazione e rende sempre più concreto il primo posto dei luganesi in regular season.

 

Il termine giusto per riassumere la partita di sabato è: impressionante. Da diverse stagioni il divario tra la prima e la seconda della classe non si faceva così marcato. A fotografare l’incontro è sufficiente il risultato parziale a metà gara: un 11 a 1 in favore dei Lugano Sharks, che ha azzerato qualsiasi velleità degli avversari e stabilito, ancora una volta, che questa squadra è tosta, compatta, grintosa e concentrata al punto giusto. Trascinati da un Goran Fiorentini sempre più dilagante, i ragazzi di Salvati hanno saputo annichilire gli avversari tanto in attacco quanto in difesa. Il 16 a 5 finale ne è la comprova. Grazie al doppio break conquistato in terra turgoviese, il primato in regular season è sempre più concreto.
È stata la giornata giusta per gli Sharks e la giornata no, dei turgoviesi. Il cammino della stagione è lunga e consci che gli avversari vorranno riscattare la sconfitta, la concentrazione della squadra dovrà restare sempre al meglio.

A segno per i Lugano Sharks sono andati: G. Fiorentini (5), U. Marino (5), F. Pagani (3), D. Fiorentini (1), S. Zanola (1) e A. Cassina (1).


L’appuntamento è ora fissato con il recupero della sfida contro il Basilea, rimandata a causa dell’acqua troppo fredda, che andrà in scena sabato 20 maggio, sempre in trasferta.

Il 27 e 28 maggio, invece, tutti al Lido di Lugano per assistere agli incontri che potrebbero garantire agli Sharks il primo posto in regular season: sabato 27 maggio, con inizio alle 20:00, terza sfida consecutiva contro il Kreuzlingen, mentre domenica, sempre alle 20:00, toccherà all’Horgen. Due sfide ad alto livello che saranno il giusto preludio alla final four di Coppa Svizzera, prevista per il primo fine settimana di giugno.

 
Al via la parte estiva della stagione di LNA PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Thursday, 27 April 2017 09:31

Sebbene in questi giorni siamo colpiti dal colpo di coda dell’inverno, i Lugano Pallanuoto Sharks si apprestano a iniziare la parte "estiva" e più delicata della stagione, con una sfida al vertice contro il Kreuzlingen.

Con la sfida di domani sera contro il Basilea posticipata a data da destinarsi a causa della temperatura dell’acqua inferiore al minimo prescritto dai regolamenti, i Lugano Sharks dovranno raccogliere tutta la concentrazione necessaria ad affrontare la prima sfida diretta della stagione, in casa del Kreuzlingen, unica compagine finora a tenere il ritmo della capolista.
Tornare in Ticino con il bottino pieno sarebbe molto importante, per garantirsi un vantaggio sulle inseguitrici e compiere un ulteriore passo verso l’accesso anticipato ai play-off 2017.

Il campo d’allenamento pasquale è stato utile per affinare coesione, schemi, tattiche e preparazione atletica proprio in vista della parte più delicata della stagione, nella quale sarà sempre più pericoloso sbagliare. Un passo falso può costare caro. Sabato, dunque, con inizio alle 19:30, capitan Deni Fiorentini e compagni dovranno scendere in acqua con la giusta determinazione e giocare con la tranquillità e la grinta di chi ha già saputo dimostrare il proprio valore.

 
I Lugano Sharks secca vittoria anche con lo Sciaffusa PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Monday, 03 April 2017 14:11

Nemmeno l’ostica compagine dello Sciaffusa ha saputo mettere in difficoltà i Lugano Sharks, che si impongono con un netto 19 a 5 che non ammette repliche. Nove vittorie in altrettante partite e primato in classifica confermato: la prima parte della stagione non poteva finire meglio.

La pausa pasquale è decisamente meritata per i Lugano Sharks, capaci di sconfiggere in maniera netta ogni avversario affrontato nella prima parte della stagione. Nemmeno lo Sciaffusa, che quest’anno aveva già messo in difficoltà molte pretendenti al titolo, ha saputo opporsi alla migliore organizzazione e all’ottima forma fisica dei ragazzi luganesi.
La partenza a razzo nel primo quarto, chiuso con un parziale di ben 6 reti a 1, e la capacità di limitare in maniera efficace il capocannoniere del campionato Turzai (per lui solo 2 reti a fine gara, contro una media di oltre 6 negli altri incontri) hanno portato al netto risultato di 19 a 5 finale, che nella pallanuoto è sinonimo di una supremazia senza possibilità di replica.

Lo scettro di miglior marcatore della partita è condiviso tra Umberto Marino e Deni Fiorentini, con 5 reti a testa. A segno anche Amedeo Cassina (3), Goran Fiorentini (2), Federico Pagani (2), Séb Zanola (1) e Marco Pecoraro (1).

L’appuntamento è ora fissato per fine mese, con le prime partite all’aperto: a Basilea il 28 aprile e a Kreuzlingen il giorno successivo.

 

 
Lugano Sharks in trasferta contro l’ostico Sciaffusa PDF Print E-mail
Written by Administrator   
Thursday, 30 March 2017 09:55

Lugano Sharks in trasferta contro l’ostico Sciaffusa

Nell’ultimo impegno prima della pausa pasquale, i Lugano Sharks sono attesi dall’insidiosa trasferta a Sciaffusa, dove affronteranno una compagine ostica che tra le sue fila annovera anche il micidiale capocannoniere della LNA. In palio punti pesanti per confermare il primato in classifica.

Prima di poter tirare il fiato e raccogliere le energie fisiche e mentali necessarie ad affrontare la parte "estiva" e più delicata della stagione, un ostacolo insidioso si para davanti al cammino dei Lugano Sharks: la trasferta in casa dello Sciaffusa, squadra in grado di mettere in difficoltà chiunque. L’inizio è fissato per le 17:30.

Per poter allungare ancora l’ininterrotta striscia di vittorie consecutive, i ragazzi di coach Salvati dovranno anzitutto bloccare le azioni del gigante Gabor Turzai, attuale capocannoniere dalla LNA, con ben 41 reti personali. Un approccio difensivo di squadra unito alla necessaria grinta e cattiveria in fase offensiva risulteranno determinanti per raccogliere i pesanti punti in palio.

Dopo la pausa pasquale e il campo di allenamento in California, i Lugano Sharks torneranno in acqua, sempre in trasferta, il 28 aprile a Basilea e il 29 aprile a Kreuzlingen, per il primo scontro diretto della stagione con l’unica squadra che, al momento, sembra in grado di mantenere il passo inarrestabile della capolista.

 
« StartPrev12345678910NextEnd »

Page 1 of 103
Banner

Dark Dog

Sintetica

AIL